top of page

   Ciao, sono Margherita Giudici, counselor e lifestyle coach.

 

   Ho un'esperienza trentennale in campo aziendale, dove ho potuto conoscere bene la variegata natura dell'animo umano che unita alla mia passione per le letture filosofiche e psicologiche mi ha portato ad avvicinarmi al counseling e al lifestyle coaching. Penso che sia stato sempre nelle mie corde, una cosa che faceva per me, mi è sempre interessato l'altro, comprendere le persone, scoprirne la ricchezza e la diversità.

   Sicuramente, non è un luogo comune sostenere che se si vuole essere di aiuto agli altri si deve prima di tutto stare bene con se stessi e raggiungere un grado di consapevolezza dei propri limiti, delle proprie potenzialità e delle proprie forze interne, quindi riuscire ad avere nella professione un modo di agire che rispecchi quello che siamo anche nella vita. 

   Per questo ho deciso di intraprendere questo percorso di crescita e di diventare counselor. Per la mia formazione ho scelto il master triennale Gestalt Counseling con approccio umanistico pluralistico integrato presso la Scuola Superiore Europea di Counseling Aspic di Genova, che comprende ed integra diverse teorie che hanno in comune il valore per l'essere umano inteso come individuo unico. 

Sono anche Life Coach certificato con il Metodo Ongaro. 

    Mi ha sempre interessato il mondo dei ragazzi e, per questo ho fatto e continuo a fare volontariato in centri sociali che accolgono giovani dai 6 ai 18 anni. Soprattutto il mondo degli adolescenti mi affascina, rapportarsi con loro è difficile da una parte, ma entusiasmante dall'altra, sono in una fase delicata di crescita e cambiamento che li porteranno a diventare gli uomini e le donne che vorranno essere. E' bello accompagnarli e dare un aiuto alle famiglie, a volte in difficoltà, ad affrontare questo periodo.

  Faccio questo lavoro con passione ed entusiasmo, e continuo a crescere grazie alla curiosità che mi spinge sempre ad andare avanti.

 

 

bottom of page